Home / Blog / Attualità / Il barometro di Wtransnet: il primo trimestre del 2017 supera ogni aspettativa

Il barometro di Wtransnet: il primo trimestre del 2017 supera ogni aspettativa

Siamo giunti ad aprile e possiamo iniziare a tirare le prime somme di questo 2017 per quanto i carichi ed i camion offerti nel primo trimestre dell’anno all’interno della borsa carichi di Wtransnet. Come vi abbiamo abituato in passato, è tempo del nostro barometro.

Il 2017 è stato un anno che, come ci è stato detto più volte dai nostri clienti, si è aperto con un netto miglioramento. Abbiamo potuto infatti constatare un incremento in tutti i settori del trasporto, sia per quanto riguarda i carichi che per quanto riguarda i camion. L’offerta più importante, senza togliere nulla al mercato dell’import/export, è senza dubbio quella che riguarda il nazionale.

Andiamo a scoprire insieme i dati di questi primi tre mesi dell’anno.

Importazioni, ovvero carichi e camion con origine Europa e con destinazione Italia. Il confronto avviene tra il primo trimestre del 2017 e lo stesso trimestre nel 2016. I dati che riguardano le importazioni sono in netta crescita. Si assestano sul 21% per quanto riguarda i carichi e sul 18% per quanto riguarda i camion offerti in borsa.

Esportazioni, ovvero carichi e camion con origine Italia e destinazione Europa. Il confronto avviene tra il primo trimestre del 2017 e lo stesso trimestre nel 2016. I dati che riguardano le esportazioni sono anch’essi in forte crescita. I nostri clienti possono contare su un aumento del 13% per quanto riguarda i carichi e su un aumento del 57% per quanto riguarda i camion offerti in borsa.

La borsa carichi si rivela ancora una volta un affidabile specchio del mercato, poiché i dati che possiamo incontrare all’interno del nostro sistema sono in linea con i dati forniti dal Ministero dello Sviluppo Economico, i quali suggeriscono che l’Italia abbia aumentato sia le importazioni che le esportazioni rispettivamente del 15.5% e del 13.3% (dati relativi al mese di gennaio), per una variazione complessiva del 14.4%.

grafico-primo-trimestre-italia

Mercato nazionale italiano, ovvero offerte di carichi e di camion che abbiano con origine e destino l’Italia. Il confronto avviene tra il primo trimestre del 2017 e lo stesso trimestre nel 2016. La crescita di carichi offerti nella borsa carichi di Wtransnet a livello nazionale è davvero straordinaria, pari ad un 447%. Anche i dati che riguardano i camion si sono assestati su un trend di crescita rispetto all’anno passato. Questo dato non deve soprendere, considerando l’importante aumento delle imprese che si sono associate e che utilizzano quotidianamente Wtransnet.

Come si può evincere da questi dati, Wtransnet conferma la sua presenza in forte ascesa all’interno del mercato italiano dove è giunta da tre anni e ha intrapreso concretamente il percorso che tanto successo le ha garantito nella penisola iberica, inaugurando la nuova sede milanese ed un dipartimento di servizio al cliente personalizzato e dedicato esclusivamente ai clienti italiani.

Wtransnet è l’unica piattaforma che permette di dare vita ad un network di rapporti di lavoro per le aziende, selezionando gli accessi ed esigendo il rispetto di rigidi requisiti per rendere l’ambiente di lavoro sempre più professionale e sicuro, garantendo un servizio innovativo basato sulla sicurezza e la fiducia all’interno della comunità di iscritti mediante la verifica delle società iscritte in collaborazione con la compagnia assicuratrice francese Coface.

barometro-mercato-nazionale-nicolò

Nicolò Calabrese, Sales Manager Italia: “A conferma dei dati che ci fornisce il barometro, posso dire che il numero di aziende affiliate a Wtransnet cresce costantemente, così come la penetrazione della nostra azienda sul mercato italiano. Sono sempre di più le aziende che percepiscono il valore aggiunto di Wtransnet per il loro business. Siamo riusciti a trasmettere con successo che Wtransnet è la borsa carichi più sicura in Italia, uno strumento attraverso il quale sviluppare un network di lavoro proficuo e affidabile”.

Questo trend è di fondamentale importanza se si considera che il 26 maggio si terrà a Bologna la prima edizione di Italy Transport Networking, il più importante evento dedicato ai professionisti del mondo del trasporto merci su strada, aperto esclusivamente ai clienti italiani. Ecco quindi che questa giornata sarà un’occasione davvero speciale per conseguire ulteriori possibilità per la propria impresa e continuare a sviluppare il mercato del trasporto in Italia.

L’obiettivo è già molto chiaro ai vertici di Wtransnet: portare in Italia il modello WConnecta, organizzato dalla Fondazione Wtransnet che ogni anno permette di mettere in relazione tra loro più di quattrocento aziende in tutta Europa. La consapevolezza di poter lavorare solo con le migliori aziende certificate ha garantito lo straordinario successo di WConnecta ha già portato all’iscrizione di sessanta clienti all’evento bolognese, a poco meno di due mesi dall’apertura dei cancelli.

Deja un comentario