Home / Blog / Bonjour France! Marzo è il mese di Francia

Bonjour France! Marzo è il mese di Francia

mes-frTradizionalmente l’arrivo della primavera coincide, in questo paese, con un aumento della produzione che vede il suo picco massimo nel periodo estivo. La Francia, così come la Germania, s’impone come motore dell’economia europea e produttrice di carichi.

Le esportazioni della Francia si rivolgono in primo luogo verso la Germania, con un 15 % dei suoi prodotti; seguita dall’Italia, dalla Spagna e dal Portogallo, tutte con un 9%. Successivamente si posizionano Regno Unito con 8%, Benelux con 7% e Polonia con 4%.

Per quel che riguarda il tema delle importazioni un 19% proviene dalla Germania, un 18% dai Paesi Bassi, un 8% dall’Italia e un 7% dalla Spagna.
I trasportatori stranieri che realizzano traffici internazionali export-import sono in primo luogo spagnoli e portoghesi, seguiti dai polacchi. Questi trasportatori, al contrario di quello che molte aziende pensano, non realizzano cabotaggi in Francia poiché tutti hanno i propri clienti a cui chiedono ritorni verso i propri paesi di origine per tornare poi a caricare nuovamente. Solamente sfruttano le rotte nazionali di strada verso il proprio paese.
Wtransnet promuoverà, in tutta Europa, la Francia a suoi clienti e non, offrendo un mese di prova gratuito a tutti quelli che ancora non sono associati alla borsa carichi e vogliono iniziare o ampliare i contatti con questo paese, con lo scopo di creare un punto d’incontro comune durante il mese di marzo.
Inoltre offrirà alcune condizioni speciali a tutte le aziende francesi che ancora non sono associate alla borsa e che vogliono approfittare di questa’opportunità per fare contatti a livello internazionale.
Tutte queste iniziative culmineranno nella fiera di logistica per eccellenza, il salone SITL, che si terrà a Parigi dal 27 al 29 marzo, dove Wtransnet proporrà le sue novità dedicate a questo paese.

Un mese gratis in Wtransnet

About wtransnet

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *