Home / Blog / Le borse carichi sono uno strumento per migliorare l’efficenza del trasporto su gomma in Europa

Le borse carichi sono uno strumento per migliorare l’efficenza del trasporto su gomma in Europa

150x150Nelle ultime settimane si è sparsa la notizia che la Commissione Europea sta valutando nuove norme per migliorare il trasporto terrestre nell’ambito dell’Unione Europea tra cui la semplificazione delle norme e l’eliminazione delle restrizioni.  In seguito al dossier sul mercato interno del settore del trasporto terrestre nella UE  conclude che l’apertura dei mercati nazionali di trasporto migliorerebbe la concorrenza e comporterebbe una diminuzione dei viaggi a vuoto e quindi un’incremento dell’efficenza nel settore.

Jaume Esteve, CEO di Wtransnet, puntava nella stessa direzione nel suo intervento nella convention di FERRMED nella sede del Parlamento Europeo a Bruxell: ”I flussi di trasporto di merci tra le varie regioni europee non sono equilibrati visto che ogni regione ha diverse capacità produttive. Questo comporta che il trasporto in Europa sia inefficente perchè molti camion circolano senza carico di ritorno a casa”.

Cosa apportano le Borse Carichi al settore

Le aziende e i padroncini che si dedicano al trasporto di merci su gomma su distanze superiori a 200 km riscontrano ogni giorno il problema di trovare carico nel punto di destinazione per ottimizzare i viaggi di ritorno.

Con l’ingresso di Internet in Spagna, nel 1997, nacquero le prime borse di carichi e camion. Questi servizi online aiutano gli autotrasportatori a trovare carichi e semplificano la subcontrattazione quando l’azienda di trasporto dispone di un volume maggiore di quello che può assorbire.

eficiencia-transporte-europeo-bolsa-cargas

Le borse carichi negli ultimi due decenni sono diventate strumenti indispensabili per aziende e padroncini a vantaggio di una maggiore efficenza nel processo di contrattazione di carichi e camion.

Gli utenti delle borse carichi dispongono di un’informazione in tempo reale relativamente ai carichi e ai camion di migliaia di aziende di diversi paesi. Avere accesso a quest’informazione permette di prendere decisioni e gestire l’attività quotidiana dell’azienda valutando molteplici alternative per la contrattazione.

“La soluzione di Wtransnet è semplice: abbiamo creato uno strumento online dove promuoviamo il lavoro collaborativo – afferma Jaume Esteve -. Condividiamo informazioni di aziende che hanno rotte quotidiane verso una destinazione e le mostriamo a 10.000 aziende europee affinchè possano mettersi in contatto per ottimizzare i viaggi”.

About Veronica Rodríguez

Veronica Rodríguez
Redacción

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *