Home / Blog / Atti e Eventi / WConnecta, la cronaca di un formato di successo

WConnecta, la cronaca di un formato di successo

11 novembre, 8 del mattino: la settima edizione di WConnecta   apre le sue porte nel Palau de Congressos de Catalunya, a Barcellona. Alcuni dei partecipanti hanno già attraversato il piacevole percorso che passa attraverso i giardini dell’ Hotel Juan Carlos I fino alla porta principale e aspettano il proprio turno per prendere l’accreditamento.

Alle 9:45, dopo il ritrovo con colleghi e vecchie conoscenze della professione, arriva il discorso inaugurale a carico del Direttore della Fundación Wtransnet, José Mª Sallés, e le istruzioni speciali per trarre il massimo profitto dall’evento. Da ora comincia il fermento, tutto scorre velocemente ed il caos organizzato prende forma in un modo che tutte le volte ci meraviglia.

wconnecta-speed-networking

 

I lunghi tavoli dello speed networking, organizzati secondo le specialità, cominciano a ad organizzare le loro danze: ogni 7 minuti si forma una coppia: stretta di mano, scambio di bigliettini da visita, “Tu cosa fai?”,Soprattutto la Germania”, è una nuova opportunità che si apre, un possibile collaboratore con cui magari rivedersi prossimamente, o uno con cui non c’è stato subito il matching…

Driiiin. Il segnale acustico indica che dobbiamo cambiare sedia e mette fine alla nostra conversazione proprio nel momento più interessante, ma nella Coffee Area o durante il pranzo ci sarà tempo per approfondire. Dopo la confusione delle prime volte, il ritmo trepidante delle conversazioni invade di nuovo i partecipanti, che dopo qualche cambio iniziano ad essere a proprio agio, e le tasche si riempiono di biglietti da visita di futuri collaboratori.

Nel frattempo, nella Cargo Area, tutto funziona con la precisione di un orologio svizzero. Le aziende con appuntamenti fissati si recano con la loro valigia piena di servizi ai tavoli degli operatori logistici ed aziende di trasporto che offrono carichi. Qui tutti hanno i loro 15 minuti di celebrità, un’opportunità unica per farsi conoscere dalle aziende più importanti d’ Europa.

La Coffe Area, in ebollizione durante tutto il mattino, fa le veci di un secondo ufficio per molti. Un luogo per ritrovi e appuntamenti improvvisati dove davvero si chiudono gli accordi, oltre ad essere un rifugio in cui riprendere le forze dopo il travolgente lavoro.

wconnecta-barcelona-2016-cronaca

13:30: ora della pausa pranzo. A malincuore – molti continuano infatti a lavorare senza fermarsi- la gente inizia ad abbandonare la propria posizione per dirigersi al gazebo dove c’è il pranzo. L’attività ricomincia alle 15 e riprende il “gioco della sedia”. Il pomeriggio continuerà con altri speed networking, i colloqui della Cargo Area ed una sessione Speciale Networking Italia, il Paese invitato, dove le aziende italiane ricevono possibili collaboratori interessati a sviluppare i affari con loro.

Alle 6 precise finisce una giornata di lavoro che è servita come ritrovo per più di 1.000 professionisti del trasporto provenienti da 23 paesi d’ Europa. 20.400 colloqui rapidi, 1.600 riunioni private nella Cargo Area e una corsa a destra e sinistra per uscire da WConnecta con il maggior numero di aziende contattate.

La giornata termina con un cocktail party che dà il via ai festeggiamenti per il  20º anniversario di Wtransnet. Infatti non è un caso  la data scelta per la celebrazione di questa edizione di WConnectaì: l’ 11 novembre del 1996 si firmavano gli atti costituenti della società Wotrant SL, che gestisce l’attività di Wtransnet. La festa termina con un bel brindisi, la torta e tanti ringraziamenti alle persone che hanno reso possibile quest’edizione record.

La Germania ospiterà WConnecta 2017, un’ottava edizione con la quale si fa un salto definitivo in Europa dando così l’opportunità ad aziende di altri paesi limitrofi. Sarà come iniziare dall’inizio, ogni edizione è come la prima, con le farfalle nello stomaco e la stessa energia e vitalità!

 

 

 

 

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *